prestito bancario
October 2019
M T W T F S S
« Aug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Scatta buone foto
Generale

Come scattare buone foto velocemente

By
on
July 25, 2019

Se definisci buone foto, non si tratta solo di ottenere una buona fotocamera e un buon obiettivo. Devi avere un buon occhio e molta pratica per inchiodare il triangolo di esposizione e la composizione. La fotografia può sembrare semplice, ma una volta arrivati ​​a cose acute e grintose scoprirai che la fotografia può essere molto stimolante. Quello che dovresti sapere è che scattare foto è una cosa meravigliosa e puoi effettivamente essere bravo a scattare foto anche se sei solo un principiante. Se sei in viaggio o è arrivata la tua vacanza e ti mancano ancora le costole necessarie per scattare buone foto, ci sono modi per mascherarlo.

Ci sono modi semplici per essere bravi a scattare foto e richiede solo poca abilità e sforzo. È una combinazione di abilità e attrezzatura ma non così ampia. Se non vuoi essere lo zimbello perché hai una macchina fotografica stravagante ma non sai nulla su come scattare buone foto, di seguito puoi trovare alcuni suggerimenti su come farlo accadere.

Acquista obiettivi primi: gli obiettivi principali sono esattamente l’opposto degli obiettivi zoom. Le lenti prime comuni sono 85 mm, 50 mm e 35 mm. È un obiettivo fisso e di solito ottieni f stop da f1.4 a f2. Di solito, f2 in basso ti darà quella profondità di campo o “bokeh” che rende migliore qualsiasi ritratto. Riducendo la messa a fuoco sullo sfondo e in primo piano, i tuoi scatti si concentrano solo sul soggetto. Gli obiettivi Prime sono perfetti anche per gli scatti notturni, in quanto possono ottenere più luce nel sensore dando risultati migliori di notte. Noterai che anche gli astrofotografi usano queste lenti.

Scatta buone foto

Usa la griglia assistiva: la griglia assistiva è un buon strumento da usare. Certo, potrebbe sembrare fastidioso, ma se sai solo a cosa serve, ti renderai conto che è una buona cosa. La griglia assistiva è di default seguendo la composizione chiamata regola dei terzi. Fondamentalmente quello che è è che metti il ​​soggetto nelle linee intersecanti della griglia per migliorare l’immagine. A parte questo, può essere una buona linea per qualsiasi orizzonte e paesaggio per bilanciare tutto o dargli più simmetria.

Segui le linee: le linee principali sono la composizione più semplice che ci sia. Fondamentalmente, si tratta di usare le linee per guidare l’occhio sul soggetto. Possono sembrare complicati, ma il bello è che una linea è ovunque. Quando guardi in alto o quando guardi in basso, vedrai queste linee. Dai pedoni, l’orizzonte, le rotaie, le scale, gli edifici e così via sono principalmente linee che puoi esplorare e usare per rendere la tua foto molto meglio di loro.

Usa le impostazioni automatiche: se non sei sicuro di come armeggiare con il triangolo di esposizione e non hai il tempo, imposta tutto su automatico. In questo modo puoi essere sicuro che l’esposizione, per la maggior parte, sarà buona. Con le impostazioni automatiche, non devi preoccuparti di nulla e sparare subito. Ognuno deve iniziare da qualche parte ed è sempre meglio avere impostazioni automatiche che ottenere immagini inutili che non valgono nulla.

Segui la luce: nel caso in cui non te ne accorgessi, la fotografia circonda attorno a sorgenti luminose. Hai bisogno di luce per scattare foto ed è facile sfruttarla e non notarla mai durante il giorno. Ma di notte, cerca le fonti di luce il più possibile per massimizzare la tua fotografia durante la notte.

Esplora altri punti di vista: la maggior parte delle persone si preoccupa solo di selfie e colpi alla testa. Prova altri angoli come sparare dall’anca, sparare sotto e sparare. Sarai sorpreso dai risultati. Sono quegli angoli che di solito separano i fotografi dalle persone che semplicemente scattano senza pensare nulla ma ottenere un’immagine chiara.

Scatta attraverso qualcosa: scattare attraverso qualcosa non è solo artistico e bello, ma rende anche le tue foto più professionali . L’inquadratura è sempre stata una delle migliori composizioni in circolazione poiché mette il soggetto direttamente negli occhi o all’attenzione dell’osservatore. Quindi, se puoi, prova ad esplorare i colpi con qualsiasi colpo. Prende la pratica di trovare quella cornice ma una volta che lo fai, ne vale la pena.

Scatta con il bianco e nero: molte persone trovano il bianco e nero noioso e poco interessante. Ma il fatto è che può funzionare e ci sono molte fotografie in bianco e nero che sono molto meglio che diventare un’immagine a colori. Il vantaggio se si scatta in bianco e nero è che elimina i rumori o le distrazioni causati dai vari colori dall’ambiente circostante, riducendolo solo al bianco e nero. Se non sei ancora sicuro di scattare in bianco e nero, prova a convertire alcune immagini in bianco e nero e verifica se le immagini miglioreranno.

Fare buone fotografie richiede abilità e richiede anche creatività da parte tua. Non importa se sei un principiante, non devi preoccuparti di fare foto e di non fare grandi scatti, perché mirano alla fine della giornata, dopo tutto, sta imparando. Ma se non vuoi rovinare la tua vacanza perché sei ancora un principiante, ci sono modi per aumentare rapidamente i tuoi scatti. Come utilizzare gli obiettivi primari, utilizzare la griglia assistiva, utilizzare le linee guida, utilizzare le impostazioni automatiche, seguire la luce, esplorare gli angoli, sparare attraverso qualcosa e sparare in bianco e nero.

TAGS